Skip to content

Luca Ramacciotti – Sogetsu Concentus Study Group

www.sogetsu.it

Tag Archives: Summer

Locandina

Nell’ultimo numero dell’Annual General Meeting Convocation Notice dell’Ikebana International c’è l’annuncio dell’approvazione del nuovo Chapter che avrà sede a Roma.  Di tutto ciò devo ringraziare Keiko Ando (direttrice del gruppo milanese) che mi suggerì di formare una sede romana, Lucio Farinelli e  Silvana Mattei (scuola Ohara) che hanno accettato con entusiasmo di partecipare a questa iniziativa. L’Ikebana International è un’associazione che riunisce le maggiori scuole di ikebana nel mondo e fa meeting, workshop e conferenze. Farne parte è un onore e sono lieto che le mie allieve ne facciano parte avendo aderito massicciamente. Prossimamente daremo notizie di iniziative poste sotto questa egidia.

Diffondere l’ikebana con serietà e professionalità è un dovere e con gioia noto come le varie Associazioni o Enti si siano accorti di ciò ed  apprezzino gli sforzi e le richieste fatte in nome di questa nobile arte.

A partire dal mese di ottobre (con inizio dei corsi a Roma e Livorno) ci saranno 4 appuntamenti che mi vedranno percorrere la regione Toscana per poter far capire cosa sia l’arte dei fiori viventi.

11 Ottobre (ore 16.30):  Dimostrazione di ikebana Sogetsu all’interno della manifestazione “Harborea”  nella prestigiosa cornice di Villa Mambelli  a Livorno .

13 Ottobre (ore 14.30): Incontro con l’Ikebana tra tradizione ed innovazione, dimostrazione di ikebana Sogetsu all’interno della manifestazione “Botanica” presso la storica e suggestiva Villa Caruso a Lastra a Signa (FI)

19 Ottobre (ore 17.00): Dimostrazione di ikebana Sogetsu presso l’Associazione “Oriente ASD” – Via Mimbelli 5 – Livorno dove terrò il corso annuale di ikebana toscano e dove si svolgono numerosi corsi attinenti alla sfera artistica orientale.

19 – 20 Ottobre 2013 – Ikebana Sogetsu, ispirata a Pollock, nell’ambito dell’evento multidisciplianare di arte moderna BoomArt (artisti da tutta Italia) – Gran Teatro Giacomo Puccini – Torre del Lago (LU)

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

IMG_9659

(Geranio)

In questi giorni di alta canicola il mio pensiero correva costantemente all’ikebana cercandovi qualcosa di fresco. Non volevo fare un floating o una composizione come quella ideata lo scorso anno (Quel che resta dell’estate), ma non riuscivo a centrare la mia idea complice anche una stanchezza (piacevole in questo caso) dovuta alla mole di lavoro teatrale in corso. Ieri passeggiando in bicicletta la mia attenzione viene destata da una pianta fiorita che vedo scendere dal muro di una villa. Mi fermo a guardarla, ma non a tagliare perché non amo sciupare del materiale vegetale per cui se non ho un’idea ben chiara in mente non compero fiori nè tantomeno vado a tagliarli.

Stamani la prima cosa che vedo aprendo la finestra di camera mia è un sasso che avevo preso lo scorso anno dal mare di Quercianella e mi rammarico di non averlo mai usato. Sono sicurissimo che con i fiori celesti visti ieri farebbe un bel contrasto soprattutto aggiungendovi una foglia….. ma un sasso con sopra un fiore darebbe l’idea di arido, non quello che invece vorrei fare io… qualcosa che tempri dalla calura estiva….

Memore che in estate i contenitori di vetro danno immediatamente un senso di freschezza prendo il piatto di vetro da me utilizzato in più occasioni proprio a questo scopo… ma come abbinare fiori, sasso e piatto?

L’idea non nasce e, dato il giorno di riposo decido di recarmi al mare. Dove fa caldo, molto caldo per cui me ne vado in riva al mare a fare un doccia. Mentre l’acqua cade su di me mi compare una visione (forse l’acqua fredda mi ha schiarito le idee) per cui tornando a casa mi fermo a prendere un fiore (scelgo quello adatto inutile prenderne più di uno) e nel giardino del palazzo condominiale costruisco quello che per me potrebbe dare un’idea i frescura complice l’acqua con cui bagno abbondantemente sia il piatto di vetro sia il sasso e l’ombra al di là della composizione.

Sono strani i percorsi che fa la mente (soprattutto la mia), ma ora so di aver realizzato pienamente quello che avevo nel cuore di fare.

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: