Skip to content

Luca Ramacciotti – Sogetsu Concentus Study Group

www.sogetsu.it

Uno dei danni, al mondo dell’ikebana, provocato dalla pandemia in corso è stato senza alcun dubbio l’interruzione di attività dal vivo come le mostre, i workshop o le dimostrazioni. Per fortuna, come spesso scritto in questo blog, le attuali tecnologie hanno permesso di portare avanti un’attività “parallela e virtuale”.

Il sottoscritto e il Maestro Farinelli hanno potuto continuare a fare lezione alle allieve che abitano fuori Roma o all’estero grazie a Zoom (una persona alla volta all’orario che preferiscono perché ovviamente non è la stessa cosa che tenere una lezione dal vivo e seguire più persone contemporaneamente potrebbe portare a non fare una buona lavoro) e a tenere varie attività online, ma purtroppo abbiamo dovuto rimandare al prossimo anno il workshop internazionale previsto per questo.

Come è stato annullato l’arrivo del Master Instructor Ken Katayama in Italia e, probabilmente, la sua andata in India tanto è vero che i colleghi indiani hanno organizzato (grazie!) una dimostrazione online su Zoom. Dato il fuso orario mi sono alzato molto presto (la dimostrazione iniziava alle ore 7.30) italiane, ma ero molto interessato a seguirla e mi ha fatto piacere rappresentare, assieme al Maestro Farinelli e alla Maestra Silvia Barucci, l’Italia con un gruppo ufficiale della Scuola Sogetus.

Ecco come gli amici dall’India avevano presentato l’evento.

“La Scuola Sogetsu di Ikebana, Delhi, è lieta di essere supportata dall’Ambasciata del Giappone per questo programma molto speciale che celebra la Primavera. Siamo davvero onorati che il signor Ken Katayama ci dia questa dimostrazione da Fukuoka, in Giappone. Il Sig. Katayama ha il grado Riji ed è un Master Instructor della Sogetsu School di Tokyo. Ha assistito e lavorato con il fondatore della Scuola Sogetsu, Sofu Teshigahara, la secondao Iemoto, Kasumi Teshigahara e il terzo Iemoto,Hiroshi Teshigahara. Inoltre assiste e viaggia con l’attuale Preside della Scuola, Akane Teshigahara. Ha viaggiato molto, ha realizzato mostre, dimostrazioni e tenuto workshop in Giappone e all’estero. Ha pubblicato una raccolta delle sue opere intitolata “Ryo”. Il signor Ken Katayama è stato il presidente della XI Ikebana International World Convention tenutasi nel 2017! Saremmo molto felici se invitate i vostri soci, studenti e amici a questa prestigiosa manifestazione.”

268 persone hanno potuto seguire la diretta su Zoom.

Ringrazio per questa bellissima iniziativa, per aver visto un maestro così importante e famoso all’opera e per ciò che è stato insegnato e il ripasso delle tecniche basiche. Mi ha anche fatto piacere notare, ancora una volta, che i maestri giapponesi non fanno mai, per quanto realizzino stili liberi, degli ikebana incomprensibili o dove manchi la presenza di elementi vegetali anche in minima parte. Pensare fuori dagli schemi non vuol dire, necessariamente, che ogni cosa che ci passi per la mente sia realmente un ikebana. Sennò rischiamo di travisare questa importante arte piegandola ai propri fini.

Concentus Study Group

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: