Skip to content

Luca Ramacciotti – Sogetsu Concentus Study Group

www.sogetsu.it

Prendo a prestito una frase di Henry de Montherlant per il titolo di questo blog in cui spero di non fare errori di battitura o sintassi data l’ora tarda, ma ci tenevo davvero ad esprimere a caldo le mie emozioni.

Tornare a Campomarzio70 è sempre un onore ed un piacere soprattutto quando si tratta di coniugare l’arte dell’ikebana a dei profumi che per la prima volta al mondo sono stati creati appositamente pensando all’arte che mi onore di divulgare.

Come scritto nel precedente post eravamo stati chiamati a realizzare degli ikebana ispirati ad alcuni profumi della maison Floraïku da sistemare nella vetrina e lungo il percorso del negozio.

_MG_8455_MG_8458

Il Maestro Lucio Farinelli ha utilizzato uno dei nuovi vasi in ferro battuto ideati dalla nostra Scuola (e mai utilizzati in Italia per un evento) per illustrare il profumo “I see the clouds go by” (accompagnato dall’haiku I SEE THE CLOUDS GO BY/INDIFFERENT
/TO THE TEA PICKER’S SONG) dove le note erano cassis (assoluta),  fiori di ciliegio e muschio bianco.

_MG_8451_MG_8452

Il sottoscritto, Luca Ramacciotti, invece aveva il profumo “First Dream of the year” (accompagnato dall’haiku FIRST DREAM OF THE YEAR/FIRST WISH/THE MILKY WAY ABOVE) caratterizzato da note di iris concreta assoluta, olio di pompelmo e olio di fiori di arancio. Vaso di Pots.

_MG_8434_MG_8436
La maestra Lucia Coppola invece aveva scelto il profumo “Cricket Song” (haiku WALKING IN THE DARKNESS/A CRICKET SONG/HOW TORRID THE HEAT IS!) i cui sentori erano  olio di Bergamotto, magnolia e olio di vetiver. Vaso di Pots.

_MG_8412_MG_8414_MG_8415_1

Daniela Bongiorno aveva scelto “Just a Rose” (haiku abbinato Against all odds/All thorns/ Just a rose) i cui sentori principali erano olio di bergamotto, assoluta di rosa e olio di legno di Guaiac. Vaso di Pots.

_MG_8441_1

Silvia Sordi aveva realizzato l’ikebana ispirato al profumo “Flowers turn purple” (haiku abbinato HOW HIGH IS THE MOUNTAIN/WHILE I CLIMB UP/FLOWERS TURN PURPLE) i cui sentori principali erano olio di basilico,  olio di lavanda e olio di legno di ambra.

Al nostro piccolo omaggio si è unito quello grandioso che Mika Otani sensei ha realizzato durante una dimostrazione che ha  tenuto per il numeroso pubblico convenuto.

Questa presentazione richiede JavaScript.

Mika Otani sensei ha conquistato tutti con la sua bravura, eleganza ed entusiasmo regalando agli astanti il suo ikebana (per cui aveva portato anche alcuni elementi dal Giappone) ispirato al profumo “Ao” (haiku abbinato AO INDIGO/FIG INCENSE/SAPPHIRES TURN GREEN)

_MG_8469_MG_8470_1

Complimenti, sorrisi, entusiasmo, gioia di condivisione per due arti raffinate che hanno visto scendere in campo la professionalità assoluta. Vaso di Lucio Farinelli.

Con piacere abbiamo rivisto anche l’amico Antonio Alessandria anche se si è potuto trattenere poco.

74680731_2521026611277604_7731280211878084608_o

 (Foto di Luca Ramacciotti)

E’ stato bello ancora una volta questo scambio di energie e di passioni. grazie a tutti.

_MG_8474_1

Le foto sono di Lorenzo Palombini (salvo dove specificato).

Concentus Study Group

 

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: