Skip to content

Luca Ramacciotti – Sogetsu Concentus Study Group

www.sogetsu.it

Quando rifiutai, post laurea, di intraprendere la carriera di insegnante dicevo a tutti che era una professione che non mi interessava. Secondo mia madre, in realtà, rifuggivo dal posto “sicuro” che mi avrebbe fatto fare un lavoro “ripetitivo” dato che poi nella vita mi sono ritrovato a dare lezioni di arte scenica e soprattutto insegnare ikebana.

Non ho mai fatto le cose in maniera lineare o premeditata in vita mia, sempre tutto molto istintivo prediligendo ciò che mi donava gioia e soddisfazione.

Se sono maestro lo devo alla costanza di Lucio Farinelli per motivi che non sono da riportare in questo luogo e che ormai fanno parte del passato, ma la cosa chiara ad entrambi è sempre stata di non permettere a nessuno di rovinare l’atmosfera del nostro gruppo di lavoro e di impostare il tutto in maniera professionale.

Purtroppo i progetti non sempre vanno come si spera e capita sempre l’allievo presuntuoso o che tenta di seminare discordia con gli altri o che cala la maschera non appena ha avuto il diploma da maestro. Sono cose che vedo accadere sempre in tutte le associazioni. E’ una debolezza umana, ma è un grosso peccato soprattutto se, in teoria, si sta studiando un’arte. Si dovrebbe fare per la gioia che proviamo in essa non perché abiamo delle frustrazioni.

Per fortuna il nostro gruppo è compatto e i momenti di gioia sono innumerevoli segnalandoci come un gruppo innovativo e ricco di iniziative in tutta Italia.

E se lo scorso anno spiccarono il volo Silvia Barucci e Ilaria Mibelli con il loro diploma di maestre (rispettivamente di Firenze e Livorno) quest’anno è la volta di Chiara Giani e Patrizia Ferrari (Mestre e Merano le loro zone).

Chiara e Patrizia per 5 livelli sono venute tutti i mesi a Roma non hanno mai saltato un’iniziativa del gruppo con un’entusiasmo e una forza che ci ha sempre spronato, il sottoscritto e Farinelli, a dare il meglio di noi stessi.

Hanno ideato bellissimi weekend nelle loro zone ed ora scendono in campo direttamente.

Nell’ambito delle attività che ci vedranno presenti anche quest’anno al Merano Flower Festival Patrizia Ferrari, splendida padrona di casa ed organizzatrice, terrà (oltre ad aver coordinato tutta la preparazione per l’installazione che farà Ilse Beunen) anche tre workshop rivolti sia a bambini sia ad adulti. Patrizia è un’insegnante molto appassionata che conosce ed ama la natura che, nelle sue mani, diviene pura poesia.

56326466_2153934821320120_7750395655318667264_n

Chiara non è da meno. Ha già avuto la possibilità di tenere una dimostrazione pubblica e ora sta per iniziare il primo suo corso da insegnante. Segno evidente che gli organizzatori della dimostrazione hanno capito la sua preparazione, la sua professionalità ed artisticità che la portano anche a curarsi di flower arrangement con una preparazione a 360°.

56775585_2068636086768607_7116478960833134592_n

Sono molto fiere di entrambe. Hanno studiato seriamente senza cercare scorciatoie, senza voler fare delle corse, fidandosi soprattutto dei maestri che le seguivano. Maestri che a loro volta sono cresciuti assieme a loro.

Vorrei concludere con un post segnalatemi da Silvia Barucci su cui invito tutti a riflettere.

46843564_2046166912114445_9135706342684622848_n

Concentus Study Group

 

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: