Skip to content

Luca Ramacciotti – Sogetsu Concentus Study Group

www.sogetsu.it

Stamani era il secondo turno di esposizione della Scuola Sogetsu presso l’Istituto Giapponese di Cultura e a fare gli ikebana eravamo io (stavolta senza dover sostituire nessuno), il maestro Lucio Farinelli e la sua allieva Daniela Bongiorno.

Di buon’ora eravamo al Mercato dei Fiori dove i nostri fornitori ci avevano già preparato i materiali che avevamo richiesto e ci siamo recati presso l’Istituto per togliere gli ikebana della volta precedente e metterne di nuovi. In tali occasioni sia per me, sia per il maestro Lucio Farinelli, da sempre è l’occasione per mostrare la squadra, coinvolgere le allieve che vogliono o che possono partecipare (distanza geografiche, lavoro, famiglia spesso sono impedimenti). Questo è sempre stato un punto fisso del nostro gruppo. Senza alcun obbligo, ma fa parte della crescita personale. Dispiace quindi quando un’allieva non comprenda ciò o la bellezza di far parte di un gruppo di persone che sta percorrendo in armonia un percorso artistico.

Il maestro Farinelli era da tempo che meditava di fare un ikebana posizionato su tre stand come imparato durante il workshop internazionale tenuto a Roma dalla sensei Anne – Riet Vugts e, per tale motivo, essendo questa l’occasione migliore, si era preparato da tempo essiccando le foglie di aspidistra ed ordinato i rami di betulla tinteggiati di viola.

_mg_1980a

(Ikebana di Lucio Farinelli)

Il sottoscritto invece aveva acquistato, appositamente, un ramo di Manzanite ed inaugurato il seghetto elettrico per portarlo alla misura giusta. Immediata l’associazione con uno dei vasi più belli, in mio possesso di Sebastiano Allegrini e l’idea di utilizzare un tipo molto particolare di rose. Pian piano che pensavo al mio lavoro si è delineato il tutto.

_mg_1985a

(Ikebana di Luca Ramacciotti – Vaso di Sebastiano Allegrini)

Daniela invece aveva scelto il tema del IV livello della scuola Sogetsu Fruiting Plant Materials ed ideato il tutto andando ad utilizzare anche lei un vaso creato dal maestro Sebastiano Allegrini.

Ancora una volta abbiamo lavorato in armonia, serenità ed amicizia ed è stato bello essere circondati da persone (c’erano delle visite guidate all’esposizione di Kimono) attenti e curiosi sulla nostra arte.

Speriamo ancora una volta di aver rappresentato al meglio la nostra scuola.

Concentus Study Group

Annunci

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: