Skip to content

Luca Ramacciotti – Sogetsu Concentus Study Group

www.sogetsu.it

IMG_0009

(Da sinistra Yanitsa Georgieva, Lucio Farinelli, Luca Ramacciotti, Anne Justo – foto Tiziana Biondo)

Oggi a Lavinio l’allieva Antonella Lefevre ci ha ospitato in riva al mare per la lezione che ha aperto le danze al nuovo anno accademico dell’ikebana Sogetsu. Il rumore del mare, e la sua vista a due metri, la calma, il giardino e il sole hanno reso una cornice spettacolare alla cosegna di alcuni dei diplomi di coloro che lo scorso maggio hanno terminato un anno di studio, ma soprattutto c’è stata la cerimonia di consegna di diploma a…. tre maestre!!!

Non me ne vogliano le altre due, ma il posto d’onore va ad Anne Justo, la mia prima allieva in assoluto, la più tenace che ha compiuto un percorso di crescita notevole e che ha anteposto a tutto sempre la sua passione per quest’arte.

IMG_0001(foto Tiziana Biondo)

Seconda mia maestra diplomata (direttamente da Sofia) Yanitsa Georgieva che ci ha fatto l’onore di scegliere noi in Italia per completare il suo percorso di studio.

IMG_0004(foto Tiziana Biondo

 

Pensare che Anne insegnerà con noi e che presto, glielo auguro di tutto cuore, avrà suoi allievi ed un’ altraa che porterà un poco di noi in Bulgaria oggi mi ha davvero reso un maestro felice ed orgoglioso.

Sono stati anche consegnati altri due diplomi (gli altri devono ancora arrivare), uno a Chiara Giani che inizia il II livello

IMG_9997(foto Tiziana Biondo)

e uno Tiziana Biondo che ha fatto le prime lezioni del IV livello.

IMG_9996(foto Lucio Farinelli)

Con il rollio del mare in sottofondo abbiamo iniziato a fare lezione utilizzando anche parte del giardino di Antonella oltre a tutto ciò che avevamo comperato al Mercato dei fiori.

IMG_0106

IMG_0019

IMG_0014

IMG_0010

IMG_0110

IMG_0111

Parlavo del rumore del mare perché era l’unico suono che si sentiva mentre le persone erano concentrate sui loro lavori, sulle nuove sfide che ogni livello della scuola presenta e vedere tutte  lavorare in armonia, le maestre che seguivano le altre ragazze o davano consigli in base alla propria esperienza fa capire che si è lavorato sempre con lo spirito giusto.

L’ikebana non è solo armonia tra il materiale vegetale, ma anche tra chi compie un cammino dove chi è più esperto aiuta il neofita, magari questi fa scoprire all’ “anziano” cose con occhi nuovi e si viaggia assieme tutti allo stesso livello di empatia.

Annunci

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: