Skip to content

Luca Ramacciotti – Sogetsu Concentus Study Group

www.sogetsu.it

Ikenobo(© fotografico dell’ Ikenobo Italia Ikebana Study Group)

Se con l’Ikenobo nasce il Kadō e si hanno le basi dell’ikebana è pur vero che questa arte ha avuto una sua ben precisa evoluzione con i mutamenti sociali ed artistici del Giappone fino alla nascita di altre scuole, stili e al “mutamento” di termine nell’attuale Ikebana. Domani durante la conferenza di presentazione dell’Ikebana International Chapter Roma (vedasi l’articolo Ikebana International Chapter di Roma) sarà compito dei rappresentanti delle tre scuole far comprendere agli astanti come, sempre nel massimo rispetto degli elementi vegetali, l’ikebana abbia seguito lo scorrere del tempo.

Maestro di cerimonia sarà il Presidente del Chapter romano Silvana Mattei (Ohara) che introdurrà il pubblico e gli ospiti convenuti al mondo dell’ikebana, la sua storia, gli aspetti culturali e spiegherà gli scopi sociali dell’associazione Ikebana International.

Interverranno:

Gabriella Manna, Responsabile del Servizio Didattico del Museo Nazionale d’Arte Orientale ‘Giuseppe Tucci’
Pier Fabrizio Santovetti, Vice Direttore della Fondazione Italia Giappone
Mayo Nishiike, Responsabile Ufficio Culturale dell’Ambasciata del Giappone in Italia

La conferenza e le dimostrazione andranno in stretto ordine cronologico con Carla Sacco che illustrerà la storia e gli stili dell’Ikenobo mentre la maestra Yoko Kurata eseguirà un Rikka.

Terminata questa dimostrazione sarà la volta della seconda “grande” scuola di ikebana ovvero l’Ohara e la stessa Silvana Mattei (coaudiuvata da Paolo Biagini) spiegherà i vari stili della scuola che rappresenta e di come fu rivoluzionaria per molti aspetti pur ricollegandosi, per altri, al passato con ikebana che si rifanno alla pittura tradizionale dimostrando la varietà e l’amore della natura tipico dell’Ohara. Silvana Mattei realizzerà un Rimpa.

© fotografico di Carla Morselli(© fotografico di Carla Morselli)

Sempre andando in ordine cronologico si terrà la dimostrazione della Scuola Sogetsu. Conferenze come quella di domani non solo daranno l’opportunità di comprendere l’evoluzione di un’arte, ma anche come questi grandi artisti scrivessero, ideassero i loro lavori seguendo idee, filosofie, concetti discutendone anche tra di loro come dimostra la foto sottostante.

© SOgetsu School

(© Sogetsu School – 1945 The first ikebana exhibition Sofu Teshigahara and Houn Ohara Exhibition)

A rappresentare la Sogetsu saranno presenti Lucio Farinelli che farà uno Stile Libero e il sottoscritto che cercherà di illustrare quali siano i temi (non si parla con la Sogetsu di stili prefissati) che caretterizzano la mia scuola.

© Sogetsu School(© Sogetsu School – Sofu Teshigahara)
Una scuola che ha rivoluzionato fin dal suo comparire il mondo dell’ikebana sia per il metodo di studio, l’utilizzo di materiali sia per i grandi allestimenti che, da subito con il fondatore Sofu, l’hanno caratterizzata.
Alle nostre spalle saranno proiettate per ogni scuola delle diapositive di ikebana per meglio illustrare i concetti di cui parleremo.
© Sogetsu School
(© Sogetsu School – Akane Teshigahara)

Annunci

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: