Skip to content

Luca Ramacciotti – Sogetsu Concentus Study Group

www.sogetsu.it

Ikebana Sogetsu(Cattleya, rami dipinti)

Un altro anno termina. Un anno in cui due persone non sono più materialmente accanto a me, un anno di difficoltà lavorative, un anno di gioie mescolate a dolori. Il mondo crolla attorno a noi, continuiamo a ripetere da secoli i nostri errori, distruggiamo ciò che tocchiamo senza accorgersi che i cicli fan parte del nostro mondo, che l’unica realtà immutabile resta quella della natura che ogni giorno in verità muta impercettibilmente. Natura che copriamo con il cemento, che estirpiamo dalla terra, ma che con forza ritorna sempre a riprendere il suo posto. Perché la natura è. Se noi si lasciasse che il ciclo facesse il suo corso se notassimo solo le gioie e non i dolori, se si comprendesse che a volte ci lamentiamo per cose che gravi non sono allora forse si vivrebbe più serenamente. Un anno nuovo arriva e speriamo tutti che sia migliore di quello precedente, ma si dovrebbe capire anche che dobbiamo essere noi a renderlo migliore. E guardiamo sempre avanti. Girarsi indietro con nostalgia è inutile, i rimpianti ci inaridiscono, ci trasformano in statue di sale come la moglie di Lot.

Annunci

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: