Skip to content

Luca Ramacciotti – Sogetsu Concentus Study Group

www.sogetsu.it

Ikebana

(Cocco, Fiori di Zucca, Pomodoro Datterino)

._Gιαρρσиє иєℓ ¢υσяє (≧O≦) è una pagina di Facebook che riporta foto, aneddoti, proverbi, curiosità sul mondo giapponese.

Oggi ha pubblicato il seguente post:

Una volta un arciere inesperto si pose di fronte al bersaglio con due frecce nella mano.
Il maestro disse:
“I principianti non dovrebbero portare con sé due frecce, perché facendo conto sulla seconda trascurano la prima. Ogni volta convinciti che raggiungerai lo scopo con una sola freccia, senza preoccuparti del successo o del fallimento.”

Proverbio del Kyudo

Questo proverbio ben si adatta al mio post precedente sull’atteggiamento mentale da avere studiando e praticando ikebana. Si va avanti per passi, non si pensa a cosa accadrà dopo, si deve “colpire il bersaglio”  quello è il nostro scopo non cercare di fare cosa strane, particolari, “zen”. Come l’arciere comprende l’equilibrio degli oggetti che ha in mano così l’ikebanista osserva attentamente il materiale visualizzandolo mentalmente, cercando di capire cosa tagliare e cosa lasciare. Non siamo essenziali perché si mettono tre rami in un contenitore, lo siamo per come li disponiamo. Fare ikebana è questo non la bella composizione finale. E’ lo studio, l’empatia con i materiali, le forme, la luce, i colori. Se partiamo dall’idea di voler ideare la cosa particolare, se fatta una lezione ci si dà allo stile libero (successo credetemi) il nostro cammino sarà pieno di buche. Avremo sempre con noi due frecce. Se studiamo il materiale, le tecniche, se ci metteremo del nostro (mica siamo a scuola che si copia) l’ikebana improvvisamente sarà innanzi a noi mostrando un’idea di movimento, di vita che le composizioni occidentali non hanno.

Annunci

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: