Skip to content

Luca Ramacciotti – Sogetsu Concentus Study Group

www.sogetsu.it

(Pino, Bambù, Rosa, Vischio, Uva, Datteri, Arancia)

Il linguaggio dei fiori giapponese è chiamato Hanakotoba ed attraverso esso impariamo le simbologie dei fiori che utilizzeremo per le varie celebrazioni o momenti particolari.

Pino, Bambù e Prunus sono i materiali scelti per fare composizioni augurali giapponesi per il Capodanno.
Il Bambù rappresenta forza e delicatezza allo stesso tempo e il Prunus sta ad indicare purezza e rinascita, il Pino è un sempreverde, simbolo di longevità ed esprime coraggio, forza, prosperità.

Altri significati si possono trovare con il Loto che è emblema della purezza e nelle sue varie fasi di apertura del fiore rappresenta tutta l’esistenza: i petali aperti il passato, semi aperti il presente, chiusi il futuro.  Per la tradizionale Festa dei bambini giapponese useremo fiori di Iris mentre per quella delle bambine fiori di Ciliegio.  Ci sono ikebana tipici come l’abbinamento Pino con Peonia o con Rosa.

I fiori di Susino sono simbolo sia di castità sia di coraggio, i Crisantemi esprimono la longevità e i Narcisi la fecondità e la voglia di vivere felici, le iris la forza e il patriottismo e le peonie la prosperità, e l’Albicocco è una pianta ben auguranti.

Ci sono ikebana che hanno una ben precisa simbologia già a cominciare dal contenitore come i recipienti di bambù dalla foggia simile ad una piccola imbarcazione.

Se posati su una superficie piana rappresentano un’imbarcazioni che sosta nelle pacifiche acque di un porto (augurio di una vita senza avversità), se appesi con la prua rivolta a sinistra celebrano la partenza di un amico, mentre con la prua rivolta nell’altra direzione ne festeggiano l’arrivo.

Se annoderemo i rami di Salice nella nostra composizione con la prua rivolta verso sinistra segnaleremo che, nonostante la lontananza, il legame con l’amico resterà indissoluto.

In questo mio morimono oltre ad utilizzare il pino e il bambù ho voluto scegliere anche elementi che siano augurali per il buon anno tipici della nostra tradizione come lUva, il Dattero e il Vischio.

Auguri di salute e felicità.

Annunci

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: