Skip to content

Luca Ramacciotti – Sogetsu Concentus Study Group

www.sogetsu.it

(Pino, Ranuncolo)

Percorrendo seriamente la “via dei fiori” (kado) ci accorgeremo di quanto questa influenzi la nostra vita, il modo in cui osserviamo il mondo, il campo lavorativo.

Mi son trovato a ideare scene tenendo conto di pieni e vuoti, colori in abbinamento o contrasto, seguendo i dettami delle regole compositive dell’ikebana.

Quando dovetti realizzare il nageire per la mia cerimonia di diploma volli sottolineare maggiormente come il mio lavoro e l’ikebana siano divenuti un’unica cosa.

C’è una lezione del secondo anno (la variazione n. 4) che faceva al caso mio.

Quando ho iniziato il mio lavoro come assistente di regia è stato per l’allestimento di Tosca (di Giacomo Puccini) con la regia di Beni Montresor, la prima opera in cui ho esordito come regista è stata ancora Tosca. Quest’opera, che fra l’altro adoro, ha segnato due tappe importanti della mia vita.

Tosca è un’opera molto forte, tutti i protagonisti principali muoiono e in maniera molto cruenta. Lo stesso editore dell’opera (Giulio Ricordi) era molto in dubbio se farla musicare o meno proprio perché molto violenta (uno viene accoltellato, uno fucilato e la protagonista si getta da Castel Sant’Angelo). Per fortuna Puccini insistette ed ora godiamo di un’opera drammaturgicamente e musicalmente impeccabile.

Dovendola rappresentare sono ricorso a dei ranuncoli rossi proprio a ricordare il sangue che scorre per tutta l’opera e un ramo di pino che per la sua inclinazione e posizione può simboleggiare la fine dell’opera.

 

Annunci

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , ,

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: